INDICI DI TRADING

INDICI DI TRADING

UTC Brokers fa del suo meglio per fornire e mantenere una gamma sempre crescente di opzioni di trading per i suoi clienti, e per questo motivo, abbiamo incluso un elenco crescente di indici ai nostri strumenti di negoziazione. L´indice di trading sta rapidamente diventando il nuovo favorito tra gli operatori online. Molti utilizzando gli indici come un modo per diversificare le loro attività di trading giornaliero, mentre altri li preferiscono per la loro volatilità ridotta. Possono essere utili in molte strategie di trading e sono presi molto in considerazione per ogni tipo di trader. I clienti in UTC Brokers possono scambiare il Dow Jones, Nasdaq, S & P 500, DAX, Nikkei, e FTSE, tra gli altri.
Quali sono i vantaggi di indici di trading?


La volatilità sperimentata dei singoli strumenti di negoziazione finanziaria possono logorare alcuni investitori. Anche i trader più avanzati trovano utile ridurre il rischio non sistematico attraverso la diversificazione. Gli indici Trading offrono ai trader la possibilità di ridurre entrambe le cose, la volatilità nel trading e limitare il rischio globale diffondendo i loro investimenti su più beni attraverso un unico strumento. Gli indici di traders presso UTC Brokers godono di 01:50 di leva, il che significa questi indici di trading possono essere molto redditizi, anche con una volatilità ridotta.

Principali indici

 

NASDAQ – NSQ / USD. Il Nasdaq Stock Market, fondato nel 1971, è un borsa americana gestita dal Gruppo NASDAQ OMX. Si tratta di una borsa online senza uno spazio fisico di trading. Il NASDAQ è stato considerata l’arena di trading per la New Economy, incluse molte aziende di tecnologia. Il Dow Jones, d’altra parte, è dove vengono scambiate le azioni della”Vecchia” economia. Il NASDAQ è la borsa valori principale per le imprese di alta tecnologia e, per esempio, Intel è stata la prima IPO sul NASDAQ. Alcune delle più grandi società quotate nel NASDAQ sono: Apple, Intel, Microsoft, General Electric e Cisco.
DOW JONES – DOW / USD. Il Dow Jones Industrial Average è un indice del mercato azionario di 30 grandi società di proprietà pubblica con sede negli Stati Uniti. Il Dow Jones Industrial Average è stato fondato nel 1896. Alcune delle società quotate sul Dow Jones sono: AT & T, General Electric, la Pfizer e la Disney.
S & P500-SP5/USD. L’S & P 500 é formato da 500 grandi aziende quotate in borsa, la maggior parte americane. L’indice è il più famoso degli indici di Standard & Poor. S & P non si riferisce solo ad un indice, ma anche alle 500 aziende che hanno le loro azioni incluse nell’indice. I componenti del S & P 500 sono scelti da un comitato, che seleziona le aziende del S & P 500 per rappresentare i vari settori che compongono l’economia degli Stati Uniti. Tutte le 500 società quotate nell’indice sono grandi società quotate in borsa che sono presenti sulle principali borse valori degli Stati Uniti, come ad esempio il NYSE e il NASDAQ. Dopo il Dow Jones Industrial Average, l’indice S & P 500 è l’indice più comunemente seguito. Alcune delle società quotate sullo S & P 500 sono: Bank of America, General Electrics e Ford.
DAX – DAX / EUR. Il DAX 30 è composto dalle 30 maggiori società tedesche presenti nella Borsa di Francoforte ed è un indice importante in Europa (con la Germania diventando l’economia più grande d’Europa). La Borsa di Francoforte è un indicatore importante di come i mercati mondiali stiano scambiando nel corso della giornata, prima che aprano negli Stati Uniti . La maggior parte dei titoli del DAX 30 sono negoziati negli Stati Uniti e quindi servono come buon indicatore della fase di apertura nel commercio negli Stati Uniti. Alcune delle società quotate sul DAX 30 sono: BMW, Mercedes, Adidas e Deutsche Bank.
CAC 40 – CAC / EUR. Il CAC 40 è l’indice del mercato azionario francese. L’indice è composto da 40 società francesi tra le 100 più grandi aziende sul Euronext Paris Stock Exchange. Tra le società quotate sul CAC40 ci sono: France Telecom, Michelin, L’Oréal e Renault.

FTSE 100 – FTS / GBP. Il FTSE 100 è un indice delle maggiori 100 aziende sul London Stock Exchange in base alla capitalizzazione di mercato. L’Indice è stato fondato nel 1984 e rappresenta l’81% del mercato dei capitali del London Stock Exchange. Tra le società quotate sul FTSE100 ci sono: HSBC, Vodafone, BP e Aviva.

{PageContent2}